Pizzaioli

Antonio PappalardoLa Cascina dei Sapori

Sin da piccolo Antonio Pappalardo aveva le idee chiare. E aveva pure ben chiara la sua passione per la cucina. La fortuna? Quella di aver saputo trasformare un gioco in studio e professione. Prima, con l’iscrizione alla scuola alberghiera. Poi, con numerose esperienze nei diversi settori della ristorazione. Un po’ per curiosità, un po’ per avere una formazione davvero completa.

Risultato? Antonio ha cercato e trovato la sua strada. A Rezzato, nel Bresciano. Lontano chilometri e chilometri dalla Castellamare di Stabia dov’è nato. Ma vicino al suo spirito di innovazione e sperimentazione. Sì, perché a La Cascina dei Sapori lui ha capito cosa fare e dove puntare. Mettendo le mani in pasta, per creare e sfornare la pizza. “Lei mi permette di osare, di esprimere la mia creatività non soltanto con differenti impasti e lievitazioni, ma anche proponendo topping e abbinamenti che possono sorprendere il cliente”, spiega il giovane Pappalardo. Sul cui disco di pasta lievitata finiscono farciture dolci e salate. Per dar forma ogni volta a un’idea diversa. Capace di trarre ispirazione da un viaggio, da una stagione, da un’emozione. Per diventare pizza d’autore.

Diktat fondamentali? Continua ricerca, formazione, aggiornamento e conoscenza degli ingredienti e delle lievitazioni. Al fine di realizzare un prodotto di eccellenza, sano e digeribile. Della serie, partire dalle farine per evolvere verso le nuove frontiere dell’avanguardia.

La Cascina dei Sapori
Via Almici 1 – Rezzato (BS)
www.lacascinadeisapori.it


Pizze

Tagliatella di seppia

Tagliatella di seppia

seppia, polvere di liqurizia, crumble di noci di Macadamia e caco
Parmigiana 2.0

Parmigiana 2.0

burrata di Andria, pomodoro datterino confit, grill di melanzane e perlage di basilico