Pecorino romano dop

Prodotto esclusivamente con latte intero di pecora, il pecorino romano è un formaggio a pasta dura, cotta, compatta e dalla lieve occhiatura.

La sua crosta è sottile, di color avorio chiaro o paglierino naturale. La sua forma è cilindrica e a facce piane. E il suo sapore è lievemente piccante se da tavola (con una stagionatura minima di cinque mesi), più sapido se da grattugia (stagionato per almeno otto mesi).

I Romani? Lo conoscevano bene, tanto da stabilire una razione giornaliera per i legionari, come corredo del pane e della zuppa di farro: 27 grammi. Il motivo? Dava forza e vigore ai soldati stanchi. Del resto è un formaggio digeribile ed energetico, bilanciato ed equilibrato.

Torna all'Area Bianco & Rosso