Pizzaioli

Romualdo Rizzuti LE FOLLIE DI ROMUALDO

Cosa fa un campano a Firenze? Le pizze più gettonate del capoluogo toscano!
Croccante, fumante, alta o bassa non importa l’importante è che sia buona.
Romualdo Rizzuti, classe 1984, lavora a Firenze da 15 anni, grande pizzaiolo, riconoscimenti e premi (già a Pizzeria Sud Mercato centrale primo piano) e che dal 9 luglio ha messo in “campo” il suo nuovo progetto, Le Follie di Romualdo.
Una pizzeria tutta sua, nei locali che furono del ristorante gastronomia Convivium in Viale Europa a Firenze.
Una pizza rigorosamente napoletana, servita in otto tipologie che ogni giorno allieta il palato di persone provenienti da ogni parte del mondo.
Le stesse che porterà a Milano per Che Pizza!, a partire dalla “sua” Napoli, realizzata con pomodoro San Marzano dell’Agro Sarnese Nocerino, bufala Regina di Battipaglia, capperi di Pantelleria igp, acciughe di Sciacca, basilico fresco e origano selvatico siciliano. Per non parlare della Gattò con patate, bufala (tradizionale e affumicata), prosciutto cotto, salame Napoli, Parmigiano e pane grattugiato.

Sempre sorridente, Romualdo Rizzuti non ha perso la sua umiltà nonostante i riconoscimenti ottenuti, tra cui quello prestigioso i Tre Spicchi sulla guida “Pizzerie d’Italia” del Gambero Rosso. Partito dalla Campania da ragazzo, ha portato la tradizione della sua terra anche in una città come Firenze, dove Napoli e la tradizione toscana convivono più che serenamente

Le follie di Romualdo
Viale Europa 4, 50126 Firenze
www.lefolliediromualdo.it


Masterclass


Pizze

La mia Napoli
con pomodoro San Marzano, bufala, capperi di Pantelleria, acciughe di Sciacca, basilico e origano selvatico
Pizza
Gateau di patate e tartufo